UNO Remix, la nuova versione del gioco con carte personalizzabili

Se c’è un gioco che non invecchia mai, quello è UNO. Del resto UNO è tradizione, ma anche innovazione: nel corso degli anni sono state realizzate tantissime varianti del gioco, per renderlo sempre più accattivante e fruibile: per giocare in spiaggia esiste la versione plastificata UNO H2O in UNO Flip si gioca con entrambi i lati delle carte; UNO Braille, l’ultimo arrivato nel 2020, è il primo mazzo di carte ufficiale di UNO realizzato con il codice Braille, per rendere il gioco sempre più accessibile.

Ora, in occasione dei 50 anni di UNO, Mattel ne ha rilasciato la prima versione con carte personalizzabili… UNO REMIX! 

Come funziona UNO Remix

Le regole non cambiano rispetto al gioco originale: l’obiettivo è quello di liberarsi di tutte le carte prima che lo facciano gli avversari.

A rendere però ancora più divertente la sfida sono le Carte Remix: si tratta di carte che si possono personalizzare con i nomi dei giocatori. Prima di iniziare la partita, bisogna prendere un numero di carte Remix dello stesso numero dei giocatori e posizionarle al centro del gioco. Ad ogni turno, ciascun giocatore sceglie la propria carta REMIX da personalizzare e aggiungere al mazzo.

All’interno della scatola inoltre, insieme alle carte Remix, è incluso anche un foglio di stickers con i quali i giocatori possono segnare le partite vinte su speciali fogli segnapunti. Vince chi riesce a conquistare la vittoria di 10 partite!

UNO Remix

19€
8.7

Qualità componenti

8.0/10

Divertimento

8.0/10

Facillità

9.0/10

Costo

9.0/10

Innovazione

9.5/10

Pros

  • Divertente aggiornamento per un gioco che non annoia mai

Cons

  • Peccato per l'assenza di un pennarello specifico all'interno

Matteo Nardi

Esperto di nuove tecnologie e appassionato di LEGO, Funko e serie TV

Matteo Nardi has 82 posts and counting. See all posts by Matteo Nardi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: