Recensione EcoTank ET-2750, la stampante 3 in 1 senza cartucce | VIDEO

Innovativa, pratica e sostenibile. Sono queste in sintesi le tre caratteristiche che meglio descrivono la stampante EcoTank ET-2750, modello di fascia media della rivoluzionaria serie di casa Epson. Pensata per uso casalingo (ma adatta anche per piccoli uffici), la ET-2750 è una stampante multifunzione 3 in 1 che integra un display LCD ed una comodissima funzione di stampa fronte-retro. Ma soprattutto vanta un sistema di stampa rivoluzionario che vi consentirà di dire addio alle cartucce.

Scopriamo insieme le caratteristiche che la rendono unica e amica dell’ambiente. 

Connettività e caratteristiche

Dotata di Wi-Fi, la ET-2750 è davvero facile da usare: è inoltre equipaggiata con gli avanzati (e comodissimi) standard Apple AirPrint e Google Cloud Print che vi permettono di stampare direttamente dal vostro smartphone senza dover utilizzare app aggiuntive. Inoltre è comunque disponibile anche l’app Epson iPrint che vi consente di stampare in qualunque parte del mondo vi troviate, con la stampante collegata in Internet.

La stampante possiede anche un lettore di schede SD integrato che vi permetterà di stampare foto e documenti direttamente dalle vostre schede di memoria.

Performance di stampa: la tecnologia inkjet a freddo  

Grazie alla testina Epson Micro Piezo la stampante inkjet della Epson è in grado di riprodurre testi e immagini con una risoluzione di 5.760 x 1.440 dpi. Per quanto riguarda lo scan, parliamo invece di una risoluzione di 1.200 dpi x 2.400 dpi. Il processo di stampa a getto di inchiostro avviene utilizzando una tecnologia a freddo, proprietaria Epson, che non richiede calore per l’espulsione dell’inchiostro e per il preriscaldamento: questo processo permette fino all’83% di consumi energetici e di emissioni di CO2 in meno rispetto alle stampanti laser equivalenti.

 

Niente cartucce: la rivoluzione delle EcoTank

Ma a rendere davvero unica questa stampante è sicuramente il sistema EcoTank che vi permetterà di stampare senza più dover pensare alle cartucce. Il sistema avanzato e innovativo progettato da Epson permette infatti di sfruttare dei serbatoi che andranno riempiti attraverso apposite boccette di inchiostro. I  vantaggi sono molteplici. Anzitutto grazie alle EcoTank si abbassano enormemente i costi delle forniture: l’inchiostro già contenuto all’interno della confezione consente infatti di stampare tanti documenti quanti se ne stamperebbe con 72 cartucce tradizionali, nello specifico circa 14,000 pagine in bianco e nero e 5,200 pagine a colori.

Inoltre, utilizzare questo sistema permette di ridurre  l’impatto ambientale di tutto il processo di stampa. Non solo infatti le boccette durano in proporzione di più, ma soprattutto, a differenza delle cartucce, le bottigliette sono materiali riciclabili nella raccolta differenziata della plastica. Cartucce e toner, invece, sono rifiuti speciali da smaltire nelle isole ecologiche. 

I serbatoi dell’inchiostro sono posizionati in posizione frontale, il che li rende molto comodi da riempire. Il sistema di riempimento dell’inchiostro è inoltre sviluppato in modo che non possano esserci dispersioni di inchiostro nemmeno durante il riempimento. 

Epson EcoTank 2750

299€
8.6

Qualità di stampa

9.0/10

Ingombro

8.0/10

Connettività

9.0/10

Facilità di configurazione

7.5/10

Innovazione

9.5/10

Pros

  • Ritorno di investimento grazie al risparmio con EcoTank al posto delle cartucce
  • Qualità di stampa ottima
  • Sostenibilità ambientale
  • Protocollo AirPrint

Cons

  • Investimento iniziale più alto della media

Matteo Nardi

Esperto di nuove tecnologie e appassionato di LEGO, Funko e serie TV

Matteo Nardi has 85 posts and counting. See all posts by Matteo Nardi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: