LG vuole diventare leader nel mercato delle TV grazie a tecnologie innovative

Nuovo pannello OLED, un pannello LCD che impiega la tecnologia colore Quantum NanoCell e la retroilluminazione a Mini LED per una migliore accuratezza dei colori e un maggiore contrasto, un processore AI aggiornato, un webOS rivisto e un nuovo fantastico design. Sono queste alcune delle novità introdotte nella gamma 2021 di TV prodotte da LG che saranno in mostra nello stand virtuale di LG durante il CES 2021 a partire dall’11 gennaio.

Schermi migliorati

La collezione di LG OLED TV 2021 rappresenta la gamma di TV OLED più completa dell’azienda fino ad oggi, con nuovi modelli disponibili in dimensioni piu grandi. La nuova serie G1 di LG è dotata di OLED evo, il passo successivo nell’evoluzione della tecnologia OLED che offre una maggiore luminosità, per immagini caratterizzate da sorprendente chiarezza, dettaglio e realismo.

Trattandosi della migliore esperienza visiva che solo OLED è capace di offrire, LG ha ampliato la propria offerta per i consumatori. L’eccezionale serie LG C1 vanta una vasta gamma di opzioni con varie dimensioni: dalla versione 48” – preferita dai giocatori accaniti – al nuovo modello da 83” – che farà venir voglia a tutti i vicini di autoinvitarsi per una serata cinema. Inoltre, il nuovo Gallery Stand2 offre un’alternativa valida e di stile al Gallery Design, che permette di apprendere il TV a filo muro.

Il processore

Il nuovo processore intelligente di LG, l’α (Alpha) 9 Gen 4 AI, porta inoltre a nuovi livelli le prestazioni delle nuove serie di TV OLED LG Z1, G1 e C1, LG QNED Mini LED TV nei modelli QNED99 e QNED95 e dei modelli LG NanoCell TV Nano99 e Nano95.

Il processore sfrutta il deep learning per migliorare l’upscaling, rendendo perfetti i contenuti di qualsiasi qualità per gli ampi display. Il nuovo processore è dotato di AI Picture Pro, che riconosce gli oggetti sullo schermo. come volti e corpi3, e distingue tra primo piano e sfondo, elaborando ciascun oggetto in modo indipendente per rendere le immagini più tridimensionali. Grazie alla sua capacità di rilevare il tipo di contenuto, il processore α9 Gen 4 AI ottimizza ulteriormente la qualità dell’immagine, la quantità di luce nelle scene e le condizioni ambientali in vari scenari di visione.

Inoltre, il processore integra una nuova versione di LG AI Sound Pro, che vanta due importanti novità per il 2021. L’up-mixing del surround 5.1.2 virtuale offre un’esperienza sonora incredibilmente coinvolgente tramite gli altoparlanti integrati nel TV, mentre l’Auto Volume Leveling garantisce un livello di volume costante quando si passa da un canale all’altro, o da un’app di streaming all’altra.

Il software delle TV LG

I nuovi LG OLED TV offrono un’esperienza utente eccezionalmente intuitiva grazie alla piattaforma per smart TV proprietaria aggiornata webOS 6.0. Con una nuova schermata Home dal design completamente rinnovato e miglioramenti delle prestazioni e delle funzionalità, webOS 6.0 offre un accesso più rapido alle app e permette di scoprire più facilmente contenuti nuovi e interessanti con consigli ancora più personalizzati. Abbinato al Telecomando Puntatore (Magic Remote) migliorato che include tasti di scelta rapida per i provider di contenuti più diffusi, il nuovo webOS di LG offre agli utenti la possibilità di controllare e navigare più facilmente nei TV di nuova generazione e nel crescente ecosistema webOS.

Perfetti anche per giocare

Gli LG OLED TV sono anche conosciuti come ottimi TV per console e giochi per PC. Gli LG OLED TV 2021 sono dotati di nuove funzionalità come il Game Optimizer insieme a un tempo di risposta di 1 millisecondo, un basso input lag e quattro entrate che supportano le ultime specifiche HDMI5. Game Optimizer, disponibile su tutti i TV dotati di webOS inclusi i QNED Mini LED e i NanoCell, non solo consente di accedere a tutte le impostazioni relative al gioco comodamente in un’unica schermata, ma applica anche automaticamente le migliori impostazioni per l’immagine in base al tipo di videogioco, che si tratti di uno sparatutto in prima persona, di un gioco di ruolo o di real-time strategy. Per entusiasmanti sessioni di gaming sul grande schermo con immagini prive di shuttering e tearing, i TV OLED LG supportano G-SYNC®, FreeSync™ Premium e il Variable Refresh Rate (VRR),6 che possono essere gestiti con il Game Optimizer.

Inoltre, LG ha ampliato il numero di modelli di TV che supportano HDMI 2.1 mentre eARC e ALLM (low latency mode) sono supportati su tutta la gamma. I TV LG Mini LED QNED90 e i TV NanoCell NANO90 e NANO85 supporteranno inoltre il VRR per un’esperienza straordinaria per gli amanti del gioco.

Produzione responsabile

LG si impegna anche sul fronte della produzione responsabile dei pannelli OLED. I pannelli utilizzati nella collezione TV OLED 2021 sono stati certificati dalla Societe Generale de Surveillance (SGS), con sede in Svizzera, come TV con un impatto ambientale minimo, che emettono inquinanti atmosferici trascurabili, utilizzano le sostanze meno pericolose e sono altamente riciclabili. Secondo i risultati della valutazione di SGS, i pannelli TV LG OLED riducono l’emissione di composti organici volatili (volatile organic compounds – VOC) di oltre il 50% rispetto ai pannelli TV LCD delle stesse dimensioni.

Redazione Gogeek

La redazione di Gogeek.it

    Redazione Gogeek has 309 posts and counting. See all posts by Redazione Gogeek

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: