Logitech incrementa l’utilizzo di plastica riciclata nelle periferiche per pc destinate agli utenti consumer

Logitech International, azienda vincitrice di diversi premi di design e leader nella produzione di periferiche per pc, ha annunciato il suo impegno nell’incorporare plastica riciclata nei suoi prodotti, uno sforzo su larga scala che permetterà all’azienda di ridurre le emissioni di carbonio e aumentare la circolarità dei prodotti consumer. In poco più di un anno, più del 50% dei mouse e delle tastiere Logitech conterrà plastica riciclata, ma non solo, Logitech fornirà piena trasparenza sulla quantità di plastica riciclata in ogni prodotto, per guidare l’innovazione del settore verso una maggiore adozione di questo materiale.

Nel corso degli ultimi tre anni, Logitech si è concentrata su un sempre maggiore utilizzo di plastica riciclata nelle sue linee di prodotto più popolari come parte dei suoi sforzi nell’ambito del progetto Design for Sustainability. Dal lancio del programma ed entro la fine del prossimo anno, Logitech avrà prodotto più di 50 milioni di device realizzati con platica riciclata. Tra alcuni dei prodotti top-selling di Logitech contenenti plastica riciclata, si ricordano le tastiere K120 e K400, la webcam C930e, i mouse M100 e M190, e, infine, le UE HYPERBOOM. Uno dei più recenti prodotti Logitech costituiti da plastica ricalata è il mouse ERGO M575, nato con l’obiettivo di massimizzarne l’utilizzo nel modello nero, grafite e bianco.

L’azienda si sta impegnando affinché, entro la fine del 2021, oltre il 50% dei mouse e delle tastiere Logitech Creativity&Productivity, la più grande linea di prodotti dell’azienda, sia realizzato in plastica riciclata, eliminando circa 7.100 tonnellate di plastica vergine e 11.000 tonnellate di carbonio all’anno.

“Stiamo lavorando per disegnare e creare i prodotti del futuro. Possiamo avere un significativo impatto a lungo termine nel ridurre le emissioni di carbonio applicando i nostri principi di progettazione per la sostenibilità in tutto il processo di sviluppo del prodotto”, spiega Prakash Arunkundrum, Global Head of Operations and Sustainability di Logitech. “Dato che la plastica è uno dei materiali maggiormente utilizzati in Logitech, stiamo investendo nell’economia circolare riciclando e riutilizzando i prodotti per spingerci ancora oltre i limiti di ciò che è attualmente possibile fare con la plastica riciclata.”

Maggiore trasparenza

A partire da ERGO M575, ogni prodotto contenente plastica riciclata sarà validato da parte di esperti indipendenti e i risultati saranno condivisi in modo trasparente sul sito dell’azienda. La percentuale di plastica riciclata in ogni prodotto varierà a seconda della sua tipologia, del suo colore e del suo materiale. La percentuale di plastica riciclata in ogni prodotto attualmente varia dall’80% a non meno del 20% per i prodotti di colore più chiaro e tecnicamente più complessi. L’obiettivo è quello di continuare a massimizzare la percentuale di materiale riciclato contenuto in ogni prodotto.

“Vogliamo congratularci con Logitech per l’impegno dimostrato verso la trasparenza e la certificazione da parte di terzi sulla platica riciclata”, commenta Nicole Muñoz, Vice President of Environmental Certification Servicesdi SCS Global Services. “L’attenzione di Logitech per la circolarità e l’incorporazione di plastica riciclata nei suoi prodotti è la dimostrazione della sua leadership nel settore dell’elettronica di consumo”.

Innovazione

Logitech sta lavorando con i fornitori di plastica per progettare nuove e più resistenti resine in una gamma di nuovi colori, per quanto possibile oggi. Nei prodotti Logitech verranno utilizzate nuove resine per dare la possibilità ai clienti di scegliere tra ancora una più ampia gamma di colori, senza compromettere la qualità del prodotto. Queste saranno anche messe a disposizione di altre aziende per aiutarle a ridurre l’impatto di carbonio dell’industria dell’elettronica di consumo.

Oltre alla plastica riciclata, Logitech sta lavorando con partner esterni per sviluppare una roadmap dei materiali sostenibili per il futuro, dei progressi in materia di packaging sostenibili, della continua innovazione nella realizzazione di dispositivi elettronici a basso impatto e dei programmi di energia elettrica rinnovabile.

Redazione Gogeek

La redazione di Gogeek.it

    Redazione Gogeek has 347 posts and counting. See all posts by Redazione Gogeek

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: