Tesla-Tequila: ultima follia di Elon Musk

Elon Musk potrebbe essere definito da alcuni un imprenditore illuminato, da altri invece un pazzo furioso: probabilmente è un po’ tutte e due le cose. Queste due anime permettono al patron di SpaceX e Tesla di mettere in piedi business di successo ma anche dilettarsi con idee meno convenzionali come quando ha messo in vendita un lanciafiamme tramite The Boring Company o come quando ha deciso di aprire un business di tavole da surf a marchio Tesla.

Teslaquila

L’ultima follia è ora un liquore. Venduta in un’iconica bottiglia a forma di fulmine simbolo legato alle auto elettriche prodotte da Tesla con un prezzo di 250 dollari, nel giro di poco tempo  il distillato è già andato a ruba, anche se venduto esclusivamente negli Stati Uniti,  ed è prevista la consegna entro fine anno, in modo che gli acquirenti possano degustarlo nelle vacanze natalizie.

La Teslaquila  è un’esclusiva tequila añejo 100% ottenuta da agave premium in piccoli lotti a base di agave di alta montagna e di pianura provenienti da fonti sostenibili., Invecchiata per 15 mesi in botti di rovere francese e in una bottiglia di vetro soffiato a mano.

 

Andrea Mazzoneschi

Esperto di console, gaming  e mondo anime

Andrea Mazzoneschi has 43 posts and counting. See all posts by Andrea Mazzoneschi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: