Funko Pop: 6 irrinunciabili per appassionati di film e serie TV anni ‘80

La vita dei Funko è potenzialmente infinita e il successo delle statuette in vinile inarrestabile, vista la varietà di protagonisti che ispirano l’azienda di giocattoli americana.

Con la stretta sulle norme Covid, ci ritroveremo (almeno fino al 3 dicembre) a fare il pieno di film e serie e, magari, a desiderare qualche nuovo amico in vinile da aggiungere alla nostra collezione.

Sceglierli i Funko è sempre molto difficile, quindi dedichiamo uno spazio speciale a 6 protagonisti di film e serie TV che hanno fatto la storia degli anni ’80, da regalarvi e da regalare.

A-Team (1983-1987) – B.A. Baracus

La storica serie americana racconta la vita in fuga dell’A-Team, un commando di ex-combattenti della guerra del Vietnam che, ricercati per un reato che non hanno commesso, vivono aiutando persone oppresse e in pericolo. A-Team ha avuto fortuna anche in Italia grazie a un mix vincente di azione e commedia, ma anche grazie a personaggi come B.A. Baracus, il duro dal cuore tenero interpretato da Mr.T: taglio mohicano e corporatura imponente gli servono solo a spaventare i nemici perché Baracus, in realtà, ama il latte e aiuta bambini poveri e in difficoltà in un centro d’accoglienza. Un personaggio così, poteva non avere una sua statuetta in vinile?

Compralo qui: https://amzn.to/3eDbkOy 

Big (1988) – Josh Baskin

Il film della regista Penny Marshall, scomparsa nel 2018, è un altro cult di fine anni ’80: Big è la storia di Josh Baskin, un tredicenne che soffre per l’amore non corrisposto di ragazzina molto più grande di lui. Convinto che avere qualche anno in più sia la soluzione a tutti i suoi problemi, esprime un desiderio a una “magica” macchinetta del luna park: chiede di diventare un adulto. Il giorno dopo si sveglierà trentenne. Funko ha dedicato diverse statuette al personaggio interpretato da Tom Hanks, ma una delle più spassose è sicuramente quella che riproduce la scena del film in cui Josh Baskin suona, con i piedi, una gigantesca tastiera in un negozio di giocattoli.

Compralo qui: https://amzn.to/2IfUklx 

MacGyver (1985-1992) – Angus MacGyver 

Un uomo in grado d’inventarsi qualunque cosa con il solo ausilio di un coltellino svizzero, del nastro adesivo e qualche oggetto di fortuna, non poteva che diventare un’icona: Angus MacGyver è il protagonista dell’omonima serie del 1985 che lavora per un’agenzia governativa e diventa poi collaboratore della Fondazione Phoenix. Un eroe solitario atipico e amatissimo, al servizio dei deboli e fiducioso nella legge, ha avuto talmente tanto successo da guadagnarsi una serie remake nel 2016. I giovanissimi conoscono il personaggio interpretato dal giovane Lucas Till ma, per i nati tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, MacGyver ha il volto dell’attore Richard Dean Anderson: è a lui che Funko ha dedicato una statuetta.

Compralo qui: https://amzn.to/2IhriS9 

Beverly Hills Cop (1984) – Axel Foley 

Axel Foley è uno dei personaggi più famosi interpretati da Eddie Murphy: protagonista della trilogia di Beverly Hills Cop (che presto avrà un quarto sequel), Foley è un esuberante agente di polizia di Detroit che, dopo l’omicidio di un suo amico d’infanzia, si ritrova a farsi giustizia da solo nei quartieri alti di Los Angeles. Funko ha dedicato due statuette anche a lui: questa è forse la più riconoscibile, in cui Foley indossa il suo iconico look sportivo. 

Compralo qui: https://amzn.to/2Ijag6b 

Magnum P.I. (1980-1988) – Thomas Sullivan Magnum IV

L’attore Tom Selleck ha dato vita a un altro personaggio iconico degli anni ’80, Magnum P.I.: l’ex ufficiale della Marina, noto semplicemente come Magnum, vive nella dépendance di una lussuosa villa alle Hawaii, ospite di un eccentrico scrittore per cui presta servizio come responsabile della sicurezza. Magnum svolge anche l’attività d’investigatore privato ed è noto al pubblico per le sue colorate camicie floreali e i calzoncini, dettagli che non sono sfuggiti ai creativi di Funko. La serie ha avuto un reboot nel 2018 con protagonista l’attore Jay Hernandez. 

Compralo qui: https://amzn.to/2U67zI4 

Voglia di Vincere (1985) – Scott Howard

Micheal J. Fox ha vestito i panni di alcuni dei personaggi più amati degli anni ’80 e Scott Howard è uno di questi: il liceale americano che un giorno scopre di essere un licantropo, nel film Voglia di Vincere, ha lasciato un segno indelebile nella memoria di tutti. Nella versione nostrana, il nome del protagonista è stato cambiato in Marty, per sfruttare il successo ottenuto da Michael J. Fox con Ritorno al Futuro, film uscito prima nelle sale italiane. Il film ha avuto un sequel nel 1987 (con protagonista Jason Bateman) e ha ispirato Teen Wolf, la serie del 2011 che prende il titolo originale del film. 

Compralo qui: https://amzn.to/2IbS4f1 

Lucia Gerbino

Giornalista specializzata in Musica, Cinema e Serie TV

Lucia Gerbino has 7 posts and counting. See all posts by Lucia Gerbino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: