Netflix conferma la nuova serie live action “Resident Evil”

Sull’onda del successo di uno dei videogiochi di survival horror più amati e venduti di tutti i tempi, la serie Resident Evil racconta una nuova storia su due linee temporali diverse.

Nella prima, le sorelle quattordicenni Jade e Billie Wesker si trasferiscono a New Raccoon City, una città di industrie e uffici a cui devono abituarsi loro malgrado, proprio nel pieno dell’adolescenza. Più passa il tempo, più si rendono conto che la città non è quello che sembra e che il padre potrebbe nascondere oscuri segreti. Segreti capaci di distruggere il mondo.

Nella seconda siamo catapultati nel futuro, una decina di anni dopo. Sulla Terra abitano ormai meno di quindici milioni di persone e oltre sei miliardi di mostri: persone e animali infettati dal virus T. Una Jade trentenne cerca di sopravvivere in questo nuovo mondo tormentata dai segreti del passato che riguardano la sorella, il padre e se stessa.

ANDREW DABB, showrunner, produttore esecutivo e autore, ha dichiarato: Resident Evil è il mio videogioco preferito di sempre. Non vedo l’ora di raccontare un nuovo capitolo di questa storia fantastica e di presentare agli abbonati Netflix di tutto il mondo la prima serie Resident Evil. I fan della saga Resident Evil, anche i più recenti, incontreranno qualche vecchio amico e situazioni (folli e sanguinose) mai viste prima”.

Non sono ancora noti ulteriori dettagli. Nel frattempo Netflix ha anche rilasciato il trailer di un’ulteriore serie dedicata a Resident Evil che sarà però realizzata in CGI.

Redazione Gogeek

La redazione di Gogeek.it

    Redazione Gogeek has 241 posts and counting. See all posts by Redazione Gogeek

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: