fbpx

FitOn: la app gratuita per allenarsi comodamente da casa

Il Coronavirus ha cambiato il nostro modo di vivere e ci ha costretti a ripensare anche il nostro tempo libero, sport incluso: non è un caso che, con la chiusura delle palestre, gli abbonamenti di fitness online abbiano registrato un forte aumento degli iscritti.

Si tratta, però, di servizi a pagamento che, salvo qualche versione di prova, offrono una grande varietà di contenuti solo agli abbonati. 

Per fortuna esistono delle eccezioni come FitOn, una delle migliori app gratuite per allenarsi comodamente da casa in quarantena e non. Vediamo insieme come funziona. 

Cos’è FitOn?

FitOn è una app di fitness nata negli Stati Uniti alla fine del 2018 e, originariamente, pensata solo come servizio a pagamento. A partire dallo scorso anno, la app è diventata gratuita, riscuotendo un enorme successo tra gli utenti Android e iOS.

Come funziona?

Dopo aver scaricato FitOn, vedrete che è facile da usare: in alto a destra troverete diverse voci: Program, Browse, Meals, Profile e Settings. Sulla sezione Meals torneremo dopo: ora passiamo in rassegna le altre.

Settings – vi consente di creare un programma personalizzato in base alle vostre esigenze (dimagrire, tonificare etc.) oppure alla durata e al numero di allenamenti settimanali da svolgere: potete crearne uno, ma non siete obbligati a seguirlo. 

Program – in questa sezione potrete monitorare il vostro programma personalizzato, inclusi gli allenamenti da completare durante la settimana. Tramite il tasto in basso, Invite, potrete invitare i vostri amici alla app.

Browse – è la funzione di ricerca che vi permette di scegliere quali attività svolgere, per tipo, parte del corpo da allenare, livello di difficoltà o nome del personal trainer preferito. In questa sezione troverete anche le Challenge ovvero le sfide proposte da FitOn da completare entro un determinato periodo di tempo. 

Profile – è la pagina personale dedicata ai vostri progressi, dal numero di allenamenti svolti ai chili persi. In questa sezione, troverete anche la pagina Achievements, ovvero, una sorta di “medagliere” che si arricchirà ogni volta che svolgerete un certo numero o tipo di allenamenti sulla piattaforma e anche un calendario che, tramite la voce Add Activity, vi consentirà di aggiungere alla lista degli allenamenti anche le attività esterne alla app (dalla corsa al giardinaggio).

Quali tipi di attività posso praticare su FitOn?

FitOn contiene tanti tipi di attività sportive: barre, cardio, allenamento intervallato ad alta intensità (HIIT), yoga e molto altro. Troverete tanti allenamenti da 10 ai 50 minuti circa: per alcuni è richiesta un’attrezzatura minima (come dei pesi leggeri o medi), ma la maggior parte possono essere svolti a corpo libero. 

Con quali personal trainer posso allenarmi?

FitOn ha coinvolto alcuni dei nomi più importanti del mondo del fitness: dai personal trainer delle celebrità fino ai volti noti di YouTube: Jennifer Johnson (personal trainer di Jessica Alba), Cassey Ho (di Blogilates) e Mike Peele (ex ballerino di star del calibro di Madonna, Rihanna e Beyoncé) sono solo alcuni dei nomi illustri presenti sulla piattaforma.

FitOn è davvero una app gratuita o c’è il “trucco”?

FitOn è davvero gratuita e non è una versione di prova. Di recente, sono stati inseriti dei contenuti a pagamento (come ad esempio i piani nutrizionali nella sezione Meals o i download dei video) che, però, non ne compromettono il funzionamento: con la sola versione gratuita avrete accesso a centinaia di allenamenti.

Rispondi