fbpx

Apple rilascia iOS 13.5 con Face ID migliorato per uso con mascherina

iOS 13.5 verrà ricordato come la versione Covid-19 di iOS. Il nuovo aggiornamento introduce infatti novità per i dispositivi dotati di Face ID che ora si sbloccheranno più facilmente se si indossa la mascherina e viene aggiunta l’API necessaria a realizzare le app di tracciamento dei pazienti. Vediamo le novità nel dettaglio:

Face ID e codice

  • iOS 13.5 Semplificata la procedura di sblocco per i dispositivi dotati di Face ID quando indossi una mascherina.
  • Il campo del codice viene mostrato automaticamente quando scorri verso l’alto dal bordo inferiore di “Blocco schermo” quando indossi una mascherina.
  • Disponibile anche per l’autenticazione in App Store, Apple Books, Apple Pay, iTunes e altre app che supportano l’accesso con Face ID.

Notifiche di esposizione

  • API per le notifiche di esposizione per supportare le app delle autorità sanitarie pubbliche per il monitoraggio del contatto con il COVID-19.

FaceTime

  • Opzione per controllare il primo piano automatico nelle chiamate FaceTime di gruppo per fare in modo che i riquadri dei video non cambino di dimensione quando un partecipante parla.

L’aggiornamento include anche risoluzioni di problemi e altri miglioramenti.

  • Risolto un problema che poteva causare la visualizzazione di una schermata nera durante il tentativo di riproduzione di un video in streaming da alcuni siti web.
  • Risolto un problema del pannello di condivisione che poteva causare il mancato caricamento dei suggerimenti e delle azioni.

Alcune funzionalità potrebbero non essere disponibili in tutte le zone o su tutti i dispositivi Apple. Per informazioni sul contenuto di sicurezza degli aggiornamenti software di Apple, vai sul sito web: https://support.apple.com/kb/HT201222

Rispondi