Digital Customer Service: Ennova premiata per gli Smart Glasses ai Premi CMMC 2019

Per aver implementato soluzioni innovative in grado di consentire ai tecnici sul territorio di collegarsi, attraverso Smart Glasses, direttamente con il centro operativo Specialistico: per questo motivo Ennova, l’azienda  torinese che ha sviluppato un innovativo modello di assistenza digitale per le imprese che vogliono affrontare la Digital Transformation, è stata premiata nella categoria Digital Customer Service durante la 18esima edizione dei Premi CMMC 2019, realizzata dal  Club CMMC (Customer Management Multimedia Callcenter). L’iniziativa si propone di riconoscere alcuni tra i migliori progetti del settore, segnalando le persone che hanno contribuito in modo determinante al raggiungimento di risultati eccellenti.

Nato all’interno dell’incubatore I3P del Politecnico di Torino, il gruppo Ennova ha sviluppato un modello di assistenza digitale che utilizza gli smart glasses, realizzati dal partner HeadApp, startup torinese specializzata nell’implementazione di dispositivi wearable a Realtà Aumentata, che vanta tra i fondatori Maurizio Cheli, primo astronauta ad aver avuto il ruolo di mission specialist durante la missione STS-75 del Programma Space Shuttle.

Ennova, che si contraddistingue per l’utilizzo della piattaforma proprietaria Digital One Solution per la gestione integrata di differenti tipologie di tecnici sia da remoto che presso il cliente, offre dunque grazie agli Smart Glasses la possibilità di intervenire con servizi di diagnostica e azioni risolutive anche a distanza. Dotati di telecamera integrata, gli Smart Glasses si collegano con il centro specialistico e consentono allo specialista da remoto di guidare l’intervento tecnico: possono quindi essere utilizzati dalle imprese per assicurare una fattiva collaborazione tra risorse distribuite sul territorio nazionale e internazionale, supportando in particolare gli operatori che devono lavorare in contesti critici o difficilmente raggiungibili in breve tempo. Gli specialisti nella Control Room di Ennovavisualizzano il campo di azione del tecnico e comunicano con lui attraverso streaming audio e video e una innovativa chat direttamente sugli Smart Glasses. In questo modo, le attività on site possono essere supportate da remoto e guidate, se necessario, step by step, senza la necessità di inviare un esperto in loco.

“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento che valorizza una soluzione innovativa che permette oggi di velocizzare gli interventi risolutivi e ridurre i costi, mantenendo allo stesso tempo un livello qualitativo del servizio estremamente alto”, ha detto Fernando Palumbo, direttore vendite Top Client di Ennova.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: