mytaxi arriva a Oxford, Reading e Malaga

mytaxi, l’app per per prenotare i taxi con smartphone, annuncia l’arrivo del servizio in tre nuove città, Oxford, Reading e Malaga. Sono state 10 le nuove location lanciate nell’arco del 2018, che si sono unite alle oltre 100 città europee in cui il servizio è già attivo. L’espansione internazionale dell’azienda si manifesta anche nel successo economico raggiunto: solo nei primi 6 mesi dell’anno, la società è riuscita ad aumentare il fatturato generato dai viaggi al di fuori del Paese di origine del cliente di circa il 170% rispetto allo scorso anno.
“mytaxi è la app dedicata al mondo dei taxi più capillare d’Europa, e la presenza internazionale del sevizio è proprio uno dei fattori che i nostri clienti amano di più, potendo affidarsi ad un servizio di qualità non solo nel proprio Paese ma anche all’estero.” – rivela Andy Batty, Chief Operating Officer di mytaxi. “Nei prossimi mesi continueremo ad espandere la nostra presenza a livello internazionale, con particolare attenzione ai mercati in cui mytaxi è già presente, come ad esempio l’Italia”.
Oltre al recente arrivo di mytaxi ad Oxford, Reading e Malaga, il servizio è stato lanciato nel corso del 2018 anche a Nottingham, Brighton, Manchester, Edimburgo, Katowice, Poznan e Porto. Oggi più di 10 milioni di passeggeri e 100.000 tassisti utilizzano mytaxi in una delle 100 città europee in cui il servizio è attivo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: