App per le consegne a domicilio: tre idee per il food delivery

Ordinare cibo a casa non è più un problema grazie alle app per le consegne a domicilio, facilmente scaricabili dagli store degli smartphone. Il food delivery è infatti diventata una soluzione per chiunque non abbia il tempo o la voglia di uscire di casa per fare la spesa oppure intenda ordinare al volo una pizza già pronta, magari in compagnia dei propri amici. Ci sono tante interessanti app per le consegne a domicilio che vi permetteranno di dedicare un po’ di tempo a voi stessi!

App per le consegne a domicilio: spesa a casa con Supermercato24

La lista delle app per le consegne a domicilio inizia con Supermercato24, l’e-commerce italiano che promette di farvi “guadagnare due ore a settimana di libertà” evitando stress, traffico, code e borse pesanti. Vi mette direttamente in contatto con i supermercati, affidando la spesa a una persona che la farà al posto vostro. Basterà registrarsi attraverso il sito o direttamente sulla app gratuita disponibile su Apple Store e Google Play. Potrete quindi consultare un catalogo di supermercati e cliccare sul vostro preferito: successivamente, non dovrete far altro che scegliere i prodotti da acquistare e metterli nel carrello virtuale. A questo punto non dovrete pensare più a nulla: uno shopper selezionato da Supermercato24 andrà a fare la spesa per poi consegnarvela all’indirizzo da voi indicato, anche in una sola ora.

Potrete pagare su piattaforma o app con carta di credito o conto PayPal oppure direttamente in contanti alla consegna. Il servizio è attivo al momento in 16 province italiani tra Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna e Lazio. Potete controllare se la vostra zona è servita andando nella homepage di Supermercato24 e inserendo il vostro CAP!

app per consegne a domicilio supermercato24

Just eat: cena pronta direttamente a casa

Indecisi tra pizza, sushi, cinese o kebab? Niente paura: tra le app per le consegne a domicilio dovete assolutamente appuntarvi Just Eat, probabilmente la più conosciuta per il food delivery. Utilizzarla è davvero semplice: sia su sito che su app potete iscrivervi indicando una mail e impostando una password. Dopo di che non dovrete far altro che inserire il vostro indirizzo e cercare i ristoranti che consegneranno piatti pronti a casa vostra.

app per consegne a domicilio just eat

Potrete filtrare la ricerca in base alla distanza dal vostro indirizzo, al tipo di cucina o alle valutazioni degli altri clienti; approfitterete inoltre di sconti e offerte speciali su tanti menù. Scegliete ciò che vi stuzzica di più. Quindi cliccate su “ordina adesso”, confermate l’indirizzo e scegliete l’orario in cui volete ricevere il pranzo o la cena. Procedete con il pagamento direttamente online con carta di credito e PayPal, oppure in contanti alla consegna. Quasi in tutti i casi non è previsto un supplemento per la consegna se si fa un ordine minimo. 

Just Eat funziona quindi come una sorta di “intermediario”: la consegna infatti – nella maggior parte d’Italia – viene gestita ed effettuata direttamente dal personale dei locali.

Deliveroo: in 32 minuti dal proprio ristorante preferito

A differenza di Just Eat, Deliveroo è una app per consegne a domicilio che ha un proprio staff che organizza le consegne. Su Deliveroo si trovano ristoranti di fascia medio-alta e la consegna arriva generalmente entro 32 minuti. Al momento è presente in Italia a Milano, Roma, Firenze, Torino, Bologna, Monza, Piacenza, Verona e Padova.

app per consegne a domicilio deliveroo

Tuttavia non tutte le zone delle città sono coperte dal food delivery del canguro. Una volta scaricata la app vi basterà aprirla e permettere la geolocalizzazione per verificare di essere raggiungibili dai fattorini di Deliveroo. Potrete comunque impostare un altro indirizzo per la consegna e poi navigare tra i menù proposti. Potrete modificare il filtro dell’orario di arrivo indicando se volete ricevere il cibo “il prima possibile” oppure ad un orario preciso.

Per la consegna, che viene fatta dai rider o in bicicletta o in scooter, si paga 2,5 euro con un ordine minimo di 15 euro e soltanto con carta di credito o Paypal: Deliveroo non accetta contanti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: